Parlano di noi:
Rai1
Libero Quotidiano
Giornale di Sicilia

Antifurto per Casa?

scegli la soluzione adatta alla tue esigenze

Antifurto per casa

CASA

Vivi in una villa, una casa singola o una casa con giardino?
Allora la soluzione per te è
TOTAL DEFENCE

SCOPRI di Più
Antifurto per casa

APPARTAMENTO

Vivi in un appartamento o una piccola abitazione?
Allora la soluzione per te è
ANTIFURTO SICURO

SCOPRI di Più
Antifurto per casa

FAI DA TE

Vivi in un piccolo appartamento e vuoi provvedere in maniera autonoma al tuo sistema d’Allarme?
Allora la soluzione per te è
Fai da Te CONSAPEVOLE

SCOPRI di Più

Sei alla ricerca di un ANTIFURTO CASA, di un sistema d’ALLARME per difenderti da furti e rapine? Sei nel posto giusto!

Magari ti starai chiedendo quale sia il migliore o come sia possibile difendersi in maniera concreta da furti e rapine o se sia possibile installare un antifurto casa in maniera autonoma ( Antifurto casa fai da te ).

La risposta a questi dubbi la trovi in questo video:

 
Se hai già contattato qualche installatore per il tuo Antifurto casa o sistema d’Allarme, probabilmente ti starai chiedendo quale sia effettivamente la soluzione migliore per le tue esigenze:

Antifurto con filo o senza?
Per i sensori, cosa scelgo? Interni o esterni?
Mi conviene utilizzare telecomandi, inseritore o tastiera?
E il combinatore Gsm, che faccio, lo metto?

Se queste sono le domande che ti stai ponendo, non ti preoccupare: non sono un veggente, ma conosco bene i dubbi che attanagliano le persone che hanno scelto di installare un Antifurto casa.
Ho una buona notizia per te: qui troverai la RISPOSTA alle tue DOMANDE 😉

Hai scelto di acquistare un ANTIFURTO casa?

Per non incorrere in fregature, scarica subito la GUIDA Gratuita: “Le 5 COSE che DEVI ASSOLUTAMENTE conoscere, per NON prendere FREGATURE, quando acquisti un ANTIFURTO Casa”, la trovi QUI.

Vuoi avvalerti di una mia consulenza Gratuita?

Ti invito a leggere la pagina “Cosa posso fare per te”: capirai se posso esserti effettivamente d’aiuto e poi contattami a questa pagina.

Vuoi capire se e come sia possibile installare in maniera autonoma un Antifurto casa? ( Antifurto casa fai da te )

Allora trovi tutte le informazioni che fanno al caso tuo alla pagina “Antifurto casa fai da te”

Vuoi sapere quanto sia vulnerabile la tua abitazione?

Fai il test sulla sicurezza, lo trovi qui: “Antifurto casa Test Sicurezza”

Antifurto casa: hai dei dubbi su acquisto o funzionamento?

Puoi trovare spunti e approfondimenti nel blog, vai qui. Non hai trovato risposta ai tuoi dubbi? Fammi una domanda, clicca qui.


Antifurto casa: le nostre GARANZIE

Le Garanzie di Esperto Antifurti


Antifurto casa: Domande & Risposte

Hai ancora dei dubbi riguardo all’Antifurto casa?

Nessun problema, di seguito trovi tutte le domande più frequenti: sceglia la domanda e clicca sul +, leggerai la risposta.
Se non dovessi trovare la risposta a quello che cerchi puoi scrivermi la tua domanda su Chiedi all’Esperto oppure puoi contattarmi alla pagina Contatti

Antifurto casa: è meglio un Antifurto casa a filo o quello senza fili? ( Antifurto casa wireless )

E' possibile installare un antifurto casa a filo anche se non ho la predisposizione?

Un Antifurto casa può proteggermi anche di notte e in genere quando sono a casa?

Antifurto casa filare: necessita di manutenzione?

Antifurto casa senza fili: che manutenzione va fatta?

Come faccio a sapere quando si scarica una batteria?

In caso di allarme posso fare in modo che l'antifurto casa invii una chiamata anche ai carabinieri?

Ho un cane o un gatto: posso lasciarlo all'interno dell'abitazione quando attivo l'allarme?

Antifurto casa: quanto sono frequenti i falsi allarmi?

Qual è il funzionamento di un Antifurto casa?

Tutti i sensori a contatto magnetico sono uguali?

Tutte le sirene esterne sono uguali?

Antifurto casa: il combinatore telefonico è importante? Se si è meglio quello su linea fissa (pstn) o cellulare (gsm)?


Antifurto casa: vuoi saperne di più?

Leggi gli articoli del blog!

Guida ai componenti di un sistema d’Allarme

Con questa guida voglio venire incontro a tutte quelle persone che di fronte ai nomi dei componenti di un sistema d’allarme allargano le braccia e si sentono persi 🙂 Una guida che non ha pretesa di essere tecnica ma di far capire in maniera semplice la funzione, i pro e i contro dei componenti che fanno parte dei sistemi d’allarme in commercio. Se qualcosa non è chiaro, se non trovi qualche indicazione, scrivimi oppure commenta il post: aggiornerò la guida in modo che possa diventare la “Bibbia” per chi cerca informazioni riguardo agli antifurti per casa. Indice dei contenuti: (clicca sul tema che vuoi approfondire per andare direttamente a quel contenuto) 1 Centrale d’allarme –1.1 Centrale allarme filare –1.2 Centrale allarme via radio –1.3 Centrali allarme miste radio e filo –1.4 Centrali allarme con combinatore integrato 2 Dispositivi di rilevazione –2.1 Rilevatori di movimento —2.1.1 Rilevatori da interno —2.1.2 Rilevatori da esterno ——2.1.2.1 Rilevatori da esterno perimetrali –2.2 Contatto magnetico —2.2.1 Contatto magnetico a filo —2.2.2 Contatto magnetico senza filo –2.3 Roller tapparella –2.4 Altri rilevatori 3 Dispositivi di attivazione/disattivazione dell’impianto –3.1 Tastiera –3.2 Telecomando –3.3 Transponder –3.4 Sms e App 4 Dispositivi di segnalazione –4.1 Sirena interna –4.2 Sirena esterna —4.2.1 Sirena esterna antischiuma 5 Dispositivi anti-furto –5.1 Nebbiogeno, fumogeno 6 Dispositivi tutto in uno –6.1 Sistema d’allarme per garage o box –6.2 Sistemi e allarmi volumetrici subsonici 1 CENTRALE D’ALLARME La centrale d’allarme casa è il cuore di un impianto antifurto casa. Questo dispositivo elettronico comunica con tutti gli altri componenti del sistema d’allarme e rileva quando uno o più dispositivi di rilevazione vengono attivati mettendo in... read more

Vivere sicuri e proteggersi da furti e rapine a Padova – Strategie Antifurto Padova

Se sei arrivato fino a qui, probabilmente risiedi a Padova e sei alla ricerca di strategie pratiche per vivere con maggiore sicurezza e proteggerti da furti e rapine, insomma di vere e proprie Strategie Antifurto Padova. Padova è la città del Veneto definita come la “città dei 3 senza”: la città del caffè senza porte, del prato senza erba e del santo senza nome. Infatti in questa città della Val Padana sorge il caffè Pedrocchi, rinomato e storico caffè famoso perché fino al 1916 rimaneva aperto 24 ore al giorno, da qui il motivo dell’appellativo di caffè senza porte. C’è poi il Prato della Valle, oggi per estensione la seconda piazza più grande d’Europa dopo la Piazza Rossa a Mosca, ma fino al 1700 zona paludosa che le valse il nome di prato senza erba. Infine il Santo, ovvero Sant’Antonio da Padova che per tutti è semplicemente il Santo, non occorre specificare o aggiungere altro. Oltre ai 3 senza appena elencati, visti i tempi che corrono, ne aggiungerei un quarto: la città senza pace. No, non c’è nessuna guerra ufficiale, ma sfogliando i giornali locali non potrai fare a meno di notare l’alto numero di articoli riguardanti furti e rapine. Nonostante qualcuno si ostini a dire che le cose vadano meglio, è un vero e proprio bollettino di guerra. Non passa giorno senza rapine e furti in attività commerciali, banche e anche case, appartamenti e ville di privati cittadini. Sulle cause che hanno generato questa situazione non mi dilungherò perché è il frutto di anni di politiche poco accorte e purtroppo su quello che è stato non si può far più... read more

Svelato il modo in cui i LADRI entrano in casa nonostante l’allarme – #AntifurtiDaINCUBO – Contatto Magnetico senza Fili

Pensavi di essere a posto. Si dai, insomma… avevi fatto installare l’antifurto. Era venuto un tuo amico, quello che smanetta con le “robe elettroniche”, insomma quello che ci sa fare con la tecnologia. Sai com’è… i TG dicono che furti e rapine sono lievitate più del debito pubblico italiano, roba da non credere!  E allora non potevi startene con le mani in mano e hai chiamato il tuo amico. Dopo essere stato a casa tua, ti aveva fatto un paio di proposte, tu avevi fatto delle domande per capire i pro e i contro e alla fine avevi scelto quello che sarebbe stato il tuo nuovo alleato in difesa della tua casa. L’installazione era andata liscia come l’olio: adesso gli antifurti sono senza fili ed è proprio una gran comodità! In una giornata la tua abitazione era pronta rendere a proteggerti e a rendere la vita difficile ai malintenzionati. Ti avevano assicurato che era un buon allarme, che avresti potuto dormire sonni tranquilli e invece… Non c’è niente di peggio che scoprire una brutta notizia quando pensavi di essere a posto. E così, mentre ti divertivi a Gardaland con tutta la famiglia, qualcuno si divertiva a casa tua nonostante l’allame per casa che avevi fatto installare. Una volta a casa l’amara scoperta: erano riusciti ad entrare e il tuo allarme non era scattato! Ma come è stato possibile?!? Questa domanda ormai non ti dava più tregua, e nemmeno il tuo amico era in grado di spiegarti cosa fosse successo. Sembrava un mistero in piena regola, manco fosse venuto Lupin III a casa tua. Buio completo, fino alla visione di... read more

La cosa più preziosa che i ladri NON rubano ma di cui non puoi fare a meno – Difendersi da furti e rapine

Se hai cominciato ad arrovellarti su quale sia la cosa più preziosa a cui fa riferimento il titolo, ti posso rassicurare su una cosa importante: non mi riferisco a tua suocera 😀 Non so se ti è capitato (spero vivamente di no) di ricevere la spiacevole visita da parte dei ladri e sei stato vittima di un furto, generalmente quello che avviene segue questa sequenza temporale: quando stai per rincasare, già dall’esterno, cominci a notare qualcosa che non va: può essere qualche oggetto fuori posto, una finestra che era chiusa ed invece è aperta. In questo momento non hai ancora messo a fuoco la situazione ma c’è un po’ di disorientamento, la domanda che ti passa per la testa è: “come è possibile che… ?” poi individui una o più cose che assolutamente non sono normali e cominci a pensare: “questa cosa è impossibile”. Può essere la porta aperta o i primi segni evidenti del passaggio degli infami nella tua abitazione. A questo punto il pensiero di essere stato visitato a domicilio senza consenso e senza richiesta esplicita, si fa strada in te. Tendenzialmente questa fase è accompagnata da uno stato d’ansia e di agitazione a seconda di come sei abituato a gestire le emozioni… a questo punto la prima cosa che avviene è accertarsi che la sgradita presenza di estranei in casa tua sia terminata e nel caso questa cosa sia stata verificata con sicurezza, ti ritrovi a pensare: “cosa sarà successo? cosa avranno combinato?” e tutta una serie di domande che sono orientate a capire quali sono state le conseguenze di questa disavventura a questo punto lo scenario... read more

Installare l’Antifurto di Casa: ecco di chi NON fidarti

Sono sicuro che con questo articolo susciterò le ire di qualcuno MA aprirò gli occhi a qualcun altro. L’installare l’Antifurto di casa è un vero e proprio campo minato. Magari anche a te, sarà capitato di pensare: “ma che ci vuole a collegare 4 sensori e una sirena?” E così dopo aver letto gli allarmanti dati su furti e rapine diffusi dal Censis ti sei avventurato nel mare magnum di internet per capire come installare l’antifurto di casa. E ti sarai accorto che ce ne sono per tutti i gusti e tutte le tasche, partendo per quelli che costano meno del pupazzetto di Peppa Pig di tuo figlio. A questo punto ti sei trovato di fronte a due opzioni: a) Se sei l’alter ego di MacGyver ti sarai avventurato nel fai-da-te più spinto e dopo un’estenuante ricerca online e presso alcuni negozi di elettronica della tua zona, avrai individuato l’Antifurto di casa che fa al caso tuo. Se rientri in questa prima categoria, leggi fino alla fine, c’è una buona notizia per te. b) Se invece tua moglie ti ha tassativamente proibito di installare l’Antifurto di casa per paura che non funzionasse nulla (forse non pensa tu sia bravo come MacGyver… 🙂 ), allora avrai chiesto a qualche parente-amico-conoscente-cugino se conosce a sua volta un installatore di fiducia oppure qualcuno che nel dopo lavoro si diletti a “mettere in sicurezza” le case altrui. Se ancora non hai scelto l’Antifurto di Casa da installare e non vuoi prendere fregature, allora è il tuo giorno fortunato! 😉 Infatti ho scritto una Guida Gratuita, la trovi qui: Installare l’Antifurto di Casa: come fare.... read more

Come difendersi da Furti e Rapine

Il problema riguarda tutti, nessuno escluso. Ogni tanto, chi ci amministra, se ne viene fuori con frasi tipo: “la sicurezza è migliorata…” (non serve che aggiunga un commento, vero? 😉 ), ma sempre più famiglie mi interpellano facendomi una domanda ben precisa: Come è possibile difendersi da Furti e Rapine?!? Magari ne hai sentito parlare anche tu, al telegiornale oppure hai letto qualcosa sulla carta stampata o in internet. Nelle corse settimane il Censis ha diramato un po’ di statistiche relative alla criminalità, ai reati commessi, ai furti, alle rapine e alla percezione di sicurezza dei cittadini nel nostro Bel Paese. Normalmente i numeri sono qualcosa che può essere interpretato: basta che pensi alle elezioni… il giorno dopo hanno vinto tutti! (o quasi) 🙂 In questo caso però, non c’è spazio per interpretazioni: 2004: furti denunciati 110.887 2013: furti denunciati 251.422   + 126,7%  ovvero 689 al giorno, uno ogni 2 minuti. Si, hai letto bene. Quando avrai terminato di leggere l’articolo saranno stati commessi almeno un paio di furti… 🙁 Se +126,7% fosse l’aumento del PIL avremmo fatto i salti di gioia, invece si tratta di un aumento di criminalità e NON va assolutamente bene. Analizziamo ancora altri dati provenienti dalla ricerca del Censis. L’aumento è stato uniforme? Certamente NO. Vediamo qualche classifica in base a diversi criteri: Grandi città: Milano (+229,2%), Firenze (+177,3%), Torino (172,6 %), Palermo (+128,4%), Roma (+120%), Bologna (+104%)… Classifica assoluta delle città: Forlì-Cesena (+312,9%), Mantova (+251,3%), Udine (+250,0%), Terni (+243,7%), Bergamo (+234,3%)… e in Veneto come siamo messi? Ci difendiamo bene con 3 città sopra il 100% (ma anche le altre non scherzano 🙁 ):... read more

Come il tuo Allarme di Casa ti può salvare la vita quando hai una pistola puntata alla tempia

E’ un sabato sera come tanti. Sei stato fuori con la tua famiglia al ristorante. Stai rientrando in auto verso casa, la tua radio sta trasmettendo la canzone che, in questo periodo, più ti piace. Pensi di essere fortunato, in fondo hai tutto quello che una persona potrebbe desiderare: una famiglia unita, un buon lavoro e una bella casa. Tua moglie è sul sedile accanto a te, è assopita e i tuoi due figli sono seduti sul sedile posteriore. Anche se sono piccoli li scorgi dallo specchietto retrovisore e nell’osservarli addormentati ti ritrovi a sorridere: sono quello che per te è più prezioso. E’ tutto magnifico, ma non sai che il peggio sta per arrivare. Senza preavviso. Come un pugno dritto allo stomaco quando proprio non te lo aspetti. Quando sei in prossimità di casa prendi il telecomando e apri il cancello elettrico. Parcheggi l’auto, scendi e all’improvviso qualcuno ti afferra con violenza. Ti sbatte contro la tua auto e in quell’istante arrivano delle altre persone, coperte in viso, pistole e fucili in pugno. Dall’accento non sono della tua zona, ma si fanno comprendere. Ti ordinano di disinserire l’allarme di casa, ti dicono che nessuno si farà male se farai quello che ti diranno, vogliono ripulirti casa di soldi e preziosi. Nel frattempo i rumori hanno svegliato dal torpore tua moglie che è stata prontamente immobilizzata da uno dei malviventi. In un istante ti passa davanti tutta la tua vita, le persone a te più care e ti accorgi di avere paura. Tanta, come forse non era mai capitato. Fosse solo per te, magari proveresti a reagire ma la... read more

Antifurti per casa: la migliore marca al mondo

Mi capita con regolarità, tutte le settimane. Almeno una volta. Questa è la domanda da un milione di euro. La più gettonata. Quella a cui, tutte le persone in procinto di installare un Antifurto a casa, vorrebbero conoscere la risposta. Non so se sei pronto per conoscere VERAMENTE come stanno le cose. La migliore marca al mondo di Antifurti per casa… NON esiste! Nooooooooooo…. ma come?!? Immagino la tua espressione tra lo sconforto e l’irritazione. Eri pronto per acquisire questa informazione importantissima e fondamentale per la tua sicurezza e… si è materializzata la delusione. Cocente, spiazzante. Riprenditi…NON disperare. Leggi fino in fondo e capirai il perché della mia affermazione e capirai come puoi proteggerti DAVVERO. Quando hai deciso di acquistare un Antifurto per la tua casa, vai subito a caccia di informazioni. Puntualmente troverai venditori di Antifurti per casa che ti proporranno la marca X, piuttosto che Y o Z e ognuno di loro decanterà le loro incredibili funzioni e te le proporrà come il miglior prodotto in assoluto nel mercato. E tu tornerai a casa abbastanza soddisfatto per aver fatto incetta di depliant, brochure e prezzi. Qualcuno verrà anche a trovarti a casa tua per un sopralluogo e ti lascerà un preventivo su misura. Il Dilemma Poi, quando sarà il momento di decidere comincerà a venirti il mal di testa: è meglio l’italiana Tecnoalarm, o Daitem? L’israeliana Risco Group o l’americana Bentel Security? La francese Logisty o l’italiana Beghelli? E di Ksenia cosa mi dici? (e potrei continuare tranquillamente per giorni…) E così, per decidere, ti affiderai ad un mix tra: consiglio di amici lettura di pareri online... read more

Iscriviti al canale n1 sugli Antifurti in Italia

Risorse per TE

Anche su Facebook: chi non mette "mi piace" :-)...

elgntwplk