Mi capita con regolarità, tutte le settimane. Almeno una volta.

Questa è la domanda da un milione di euro. La più gettonata. Quella a cui, tutte le persone in procinto di installare un Antifurto a casa, vorrebbero conoscere la risposta.

Non so se sei pronto per conoscere VERAMENTE come stanno le cose.

La migliore marca al mondo di Antifurti per casa… NON esiste!

Nooooooooooo…. ma come?!? Immagino la tua espressione tra lo sconforto e l’irritazione.

Eri pronto per acquisire questa informazione importantissima e fondamentale per la tua sicurezza e… si è materializzata la delusione. Cocente, spiazzante.

Riprenditi…NON disperare. Leggi fino in fondo e capirai il perché della mia affermazione e capirai come puoi proteggerti DAVVERO.

Quando hai deciso di acquistare un Antifurto per la tua casa, vai subito a caccia di informazioni.

Puntualmente troverai venditori di Antifurti per casa che ti proporranno la marca X, piuttosto che Y o Z e ognuno di loro decanterà le loro incredibili funzioni e te le proporrà come il miglior prodotto in assoluto nel mercato.

E tu tornerai a casa abbastanza soddisfatto per aver fatto incetta di depliant, brochure e prezzi. Qualcuno verrà anche a trovarti a casa tua per un sopralluogo e ti lascerà un preventivo su misura.

Il Dilemma

Poi, quando sarà il momento di decidere comincerà a venirti il mal di testa: è meglio l’italiana Tecnoalarm, o Daitem? L’israeliana Risco Group o l’americana Bentel Security? La francese Logisty o l’italiana Beghelli? E di Ksenia cosa mi dici? (e potrei continuare tranquillamente per giorni…)

E così, per decidere, ti affiderai ad un mix tra:

  • consiglio di amici
  • lettura di pareri online
  • buon rapporto qualità/prezzo
  • sensazione a pelle
  • depliant o brochure più carina
  • commesso o installatore più affabile
  • che-il-cielo-me-la-mandi-buona-e-io-speriamo-che-me-la-cavo

e sceglierai, sperando di non prendere fregature.
Eh si, perché in giro ne senti di tutti i colori:

  • installatori che, una volta montato l’allarme (e incassato), si dileguano con la velocità e la destrezza degna del miglior Lupin III.
  • prodotti che si guastano e ricambi che arrivano quando i tuoi figli sono diventati maggiorenni; piccolo particolare: al momento del problema, giocavano all’asilo!
  • richieste di intervento che vengono rimbalzate con scuse che producono il cigolio di un lottatore di sumo che scivola lungo i vetri di un grattacielo di New York.

All’inizio ti incavoli (e a ragione). Poi quando la cosa non si sistema diventi intrattabile e quando senti sussurrare la parola “antifurto” o “allarme” diventi paonazzo in volto e vorresti soffocare qualcuno.

E tutto per colpa di quel maledetto antifurto. Fino a quando il tuo fegato regge.

Scarica la Guida Gratuita per scegliere l'antifurto per casa

Questo è quello che avviene quando cerchi un Antifurto o un Allarme, ovvero quando cerchi un PRODOTTO.

Questo è quello che avviene quando vuoi un Antifurto o un Allarme e NON vuoi un SISTEMA per rendere sicura la tua casa.

La Soluzione

Un SISTEMA per la sicurezza della tua famiglia e per la tua abitazione è un’altra cosa. E nasce da una domanda diversa da quella che ha ispirato questo articolo (qual è il miglior Antifurto del Mondo?), infatti la domanda più corretta è: come posso rendere sicura, da furti e rapine, la mia casa?

E’ un po’ diversa la questione non ti sembra?

Il prodotto è certamente importante, MA è solo una delle componenti del SISTEMA.

Come ho avuto modo di dirti in “Cosa posso fare per te” NON vendo Antifurti per casa o Allarmi, ma propongo la SOLUZIONE alla tranquillità tua e della tua famiglia.

E la cosa NON si può improvvisare, è necessario affidarsi ad un ESPERTO, specialmente ai giorni nostri che vedono un’impennata di furti e rapine!

Va da sè che il prodotto NON può essere la base su cui partire. Occorre seguire uno schema preciso, affidabile e collaudato:

Fase1: individuazione delle esigenze del cliente e analisi della situazione abitativa.

Fase2: scelta del prodotto più idoneo e installazione con collaudo e spiegazioni di funzionamento.

Fase3: manutenzione del sistema d’allarme.

Se sbagli la Fase1, allora puoi avere l’Antifurto per casa (PRODOTTO) migliore al Mondo ma te ne fai gran poco!

E’ come avere il motore di una Ferrari dentro la carrozzeria di una utilitaria scassata che perde pezzi se superi gli 80Km/h…

E’ come avere piumino quando fuori ci sono 40°C…

insomma, te ne fai ben poco!

Conclusioni

Rispetto a qualche anno fa, mediamente la qualità dei prodotti è migliorata.

Senza aver fatto un sopralluogo e aver stabilito un Indice di Sicurezza è impossibile stabilire la marca di Antifurti per casa più adatta alle singole esigenze.

E’ di fondamentale importanza che l’impianto venga eseguito da un professionista.

 

La Sicurezza NON è un Gioco: NON Giocare con la Sicurezza!

A presto!

Daniele Trivellato